reMAC | Regenerative Energy for Metropolitan Areas and Cities


Pianificazione per l'energia
e il progetto EUCO2

Il progetto EUCO2 80/50 cambiamenti climatici è stato ideato, avviato e promosso da METREX nel periodo dal 2006 al 2009. METREX in gran parte finanziato il progetto pilota nel 2007/2008.

Tutte le aree metropolitane che partecipano al progetto sono membri di METREX e il Segretariato di METREX è intervenuto ai workshop EUCO2 80/50 nel 2010 per rappresentare quei membri della rete che non hanno potuto parteciparvi direttamente. Planning for Energy, lo strumento di METREX, è frutto del progetto EUCO2 80/50.

Per ulteriori informazioni su EUCO2 80/50, visitare il sito www.euco2.eu.

 

I partner di EUCO2 80/50

  • Raccomandano l'uso del protocollo GRIP (Greenhouse Gas Regional Inventory Protocol, inventario delle emissioni regionali di gas serra) da parte delle aree metropolitane europee.
  • Supportano il ruolo dei pianificatori spaziali metropolitani nell'adozione di Planning for Energy quale funzione di pianificazione strategica.
  • Supportano il concetto di uno strumento per la pianificazione delle esigenze energetiche.
  • Sollecitano il riconoscimento a tutti i livelli di governance europea dei principali risultati evidenziati dal progetto EUCO2 80/50 che

è possibile ridurre le emissioni di gas a effetto serra dell'80% nella maggioranza delle aree metropolitane entro il 2050; è concepibile e fattibile che molte aree metropolitane europee diventino in gran parte autonome in termini di energia rinnovabile molto prima del 2050 consentendo quindi all'Ue di raggiungere il proprio attuale obiettivo di riduzione delle emissioni di gas a effetto serra dell'80-95%, il che corrisponde effettivamente alla decarbonizzazione.

La regione metropolitana di Amburgo (Metropolregion Hamburg) era la capofila del progetto EUCO2 80/50. Il progetto è stato patrocinato da GE-ecomagination.

EUCO2 80/50 ha utilizzato il Greenhouse Gas Regional Inventory Protocol (GRIP) concepito dal Dott. Sebastian Carney dell'Università di Manchester.

Per ulteriori informazioni su GRIP visitare il sito www.grip.org


Partner Logo's